Checklist‎ > ‎Countries‎ > ‎Italy‎ > ‎Marvel Universe (Italy)‎ > ‎Fumo di China‎ > ‎

FUMO DI CHINA #198 (2012) Fumo di China

"Title" (22 pages)
cover:  George Perez
writer:  Various
art:  Various
colors:  Various
letters:  Various
editor:  Various
FUMO DI CHINA #198
2012
3,80
Fumo di China (fumodichina.com)


FUMO DI CHINA N. 198: IL SOMMARIO


Copertina: Marvel, i Fantastici 50, disegno inedito di Mario Alberti

Editoriale
Quindici premi su una cassa di fumetti
Nell’Italia dei mille e un premio letterari (ma dove solo il 46,8% delle persone dichiara di aver letto “almeno un libro”), ce n’è uno che non pesta i piedi a nessun altro e che FdC supporta da sempre. Ed è l’unico a mettere al centro dell’attenzione la saggistica a fumetti. Con la complicità delle maggiori “agenzie” italiane che si occupano di letteratura disegnata.

Posta&Risposta
Tutta la verità e nient’altro che la verità su Maschera Nera. E i segnali di Fumo da Palermo.

Cinquant’anni di meraviglie
La Marvel di ieri e di oggi
Nonostante il primo numero di Fantastic Four, primo albo a portare in copertina la dicitura “Marvel Comics” sia uscito nelle edicole l’8 agosto 1961, la “Casa delle Idee” ha sempre festeggiato il proprio compleanno a novembre. Cosa è rimasto oggi del sense of wonder delle origini? L’analisi spietata di Andrea Antonazzo.

Cinque storie fondamentali
Gimme five Marvel
Stabilire in modo obiettivo le più belle storie è impossibile. FdC prova a segnalare le cinque che hanno avuto più importanza nel corso dell’ultimo lustro.

Umanità (e debolezze) degli eroi
Mezzo secolo di supereroi con superproblemi
Il primo fu Ben Grimm, seguito a ruota da Hank Pim, inventore screditato dalla comunità scientifica pervia di un siero rimpicciolente. Poi la lista si allunga a dismisura: Hulk, Silver Surfer, X-Men. E il superproblema diventa una lente d’ingrandimento.

Un’ammucchiata di fumetti
Andrea Voglino racconta la genesi di gang Bang, antologico di Bd e il Manifesto
Metti un gruppo di autori ben assortito, prendi una casa editrice (Bd) e unisci a tutto un quotidiano che ha compiuto 40 anni. Risultato: una rivista periodica. Se la prima uscita riceverà i consensi necessari.

Giù la maschera!
Incontro con Alessandro Tota, autore di Yeti e Fratelli
Faceva parte del gruppo iniziale di Canicola, ora vive e lavora in Francia. Ha una passionaccia per Batman, si è segnalato per Yeti ed ha stupito con una storia ambientata a Bari. Che ha già un futuro.

Dall’Africa alla Cina
Gianfranco Manfredi ci parla di Shangai Devil, la sua nuova miniserie
Dopo il successo di Volto Nascosto e la chiusura di Magico Vento, Manfredi ritorna in edicola. Il protagonista è sempre Ugo Pastore, e la maschera d’argento che ha ereditato, nella Grande Muraglia. Alle cover un grande Corrado Mastantuono.

Gli alieni alle porte
Con L’ultimo terrestre Gipi traspone in film i racconti di Giacomo Monti
Nel panorama del cinema italiano L’ultimo terrestre è un vero alieno. Un’opera grottesca nella quale Gian Alfonso Pacinotti ricompone i racconti di Monti. Come si comporta dietro alla macchina da presa il Gipi maestro del fumetto? Il voto di Fornasiero.

Gli strani ometti blu… in 3D
I Puffi arrivano sul grande schermo
L’arrivo dei Puffi al cinema è stato un evento. Non solo in termini di tecnica e contenuti, ma perché tutti dubitavano che il film sarebbe mai stato realizzato. Gli omini blu di Peyo vengono decontestualizzati e portati a New York. Con quale risultato?

Una manifestazione in crescita
Una visita al Treviso Comic Book Festival
È una delle manifestazioni più interessanti sul fumetto oggi presente in Italia. Complimento esagerato? FdC ha indagato tra mostre diffuse, spettacoli e autori.

Big in Japan
Fatta la legge trovato l’inganno. E i manga di dubbia moralità proseguono
Seiji Matsuyama scava nelle pieghe della legge giapponese e ripropone Oku-Sama wa Shogakusei ma solo on line. L’interazione tra manga e web è sempre più diffusa. Un esempio? 54 pp di Kurogane, il nuovo di Haruto Ikezawa, da sfogliare in rete.

Born in the Usa
Archie e i supereroi
È durato poco più di un mese l’idillio tra George Pérez e la Dc in fatto di Superman. Via l’autore dentro Keith Giffen e Dan Jurgens. C’è il ritorno di Ann Nocenti. Si parla di Sin City 2 al cinema, e Frank Miller dà alle stampe il contestatissimo Holy Terror.

Vive la France
Tintin in edicola… ma non in Italia
Appassionati del giovane investigatore di Hergè setacciate le edicole: ci sono iniziative favolose. Peccato che Moulinsart non spedisca in Italia. Consoliamoci con l’Indocina che non ti aspetti di Maximilien Le Roy.


E ancora
Anteprime, imperdonabili leggerezze dei media e freschi di stampa. Inoltre, sei pagine di recensioni (con il nuovo sistema di votazione!) per orientarsi nel mare del fumetto.
E le rubriche pungenti: Pollice verso di Fabio Licari, Nuvole nella Rete, Strumenti, Il Suggerimento, le preziose Letture d’Oltralpe, Il Podio… e La Macchina del Tempo di Marcello Toninelli, per recuperare albi dagli scaffali (polverosi?) della memoria.


Tutto questo a soli 3,80 euro in edicola e in fumetteria con Fumo di China n. 198 32 pagine tutte a colori per volare sulle nuvole

thanks to Ilke, scan from fumetti-in-gondola

Related
  • DC Comics

  • For Sale:
  • Buy this book on amazon.com
  • News

    • DC hates Aqualad's bare legs From Vu NEW TEEN TITANS VOL 11 (Trade Paperback) (26 May 2020) DC Comics The back of the New Teen Titans Vol 11 colored in Aqualad's legs. We pointed ...
      Posted by Vu Sleeper
    Showing posts 1 - 1 of 5226. View more »

    FUMO DI CHINA #198 (2012)
    Fumo di China

    Comments